Home > Attualità > Comunicati Stampa > Nola, cresce l’entusiasmo tra i giovani debuttanti per la kermesse (...)

FESTA DEI GIGLI NOLA 2013

Nola, cresce l’entusiasmo tra i giovani debuttanti per la kermesse giglistica nolana

In occasione del debutto da cantante per il giovanissimo Antonio Di Somma i maestri di festa del giglio del Panettiere 2013 Felice e Venanzio Dante Mercogliano hanno pensato di far incidere alla giovane voce canora nolana un cd che gli permetterà non solo di farsi conoscere ma di portare a termine un suo personale progetto.

mercoledì 28 novembre 2012, di Comunicato Stampa


NOLA-
Per l’occasione hanno collaborato la Cappelluccio’s band, la voce storica di Tino Simonetti e quella giovanile di Paolino Di Somma.

Il nome del nuovo lavoro discografico è "Tra suonn e realtà", titolo preso dal primo inedito realizzatore sulla composizione testi D. De Falco e la musica di F. Cappelluccio e registrato presso la GERK STUDIO di Emanuele Marseglia. Un’ottima iniziativa quella messa a punto dai maestri di festa che hanno voluto cosi’ rilanciare nel mondo gigli stico un giovane dalle ottime prospettive future e che come tanti giovani presenti nella città bruniana aveva solo bisogno d’incitamento da parte di qualcuno.

Una passione trasmessa da una famiglia che ha sempre dimostrato valore e attaccamento alla festa e che ha rivelato doti canore di grande interesse: “Questa passione è nata, tutta dal fatto che in famiglia ho avuto papà (Giovanni Di Somma) che cantava per la festa dei Gigli- esordisce il giovane nolano- con il continuarsi di mio zio (Felice Di Somma) che ha fatto la stessa cosa. .

È stata una passione trasmessa da loro, che a loro volta gli è stata trasmessa dal loro zio (Enzo Parisi, Carmine Parisi).Sembra un banalità ma tutto ebbe inizio in una serata del 2007 del "Venerdì delle cene" dove mi esibì in piazza Paolo Maggio per la prima volta davanti a tantissime persone ovviamente avevo il volto rosso e il cuore che mi batteva a mille.

Da lì ho cominciato a coltivare questa passione giorno dopo giorno, ovviamente crescendo sia di persona che musicalmente.e man mano che passava il tempo, facendo parte di una band di miei coetanei Russo’s bandad ogni esibizione in cui erano presenti loro, c’ero automaticamente anche io. Dal 2009 al 2011 ho iniziato a cantare su alcuni mini gigli realizzati a Nola "FUORI FESTA", e ho partecipato anche a qualche serata al di fuori della Festa dei gigli di Nola come a Cisterna, a Brusciano, dove esordì la prima volta .

A giugno di quest’anno ebbi una bella notizia, un gruppo di persone nominati PANETTIERE 2013 mi ingaggiarono a far parte dello staff canoro del giglio per la festa del 2013 insieme alla divisione musicale barrese la Manco’s, la storia canora della festa dei gigli Tino Simonetti e il presente/futuro Paolino Di Somma ma sopratutto con una paranza che ho sempre ammirato, i Volontari. Un mix perfetto che mi porterà ad esibirmi con dei veri professionisti della kermesse giglistica e che sicuramente mi aiuteranno nel mio percorso, ancora prematuro.

Io penso che affinchè una festa si concluda alla perfezione, deve esserci la partecipazione di tutti, Divisione musicale, cantanti, costruttore, impiantista dell’audio e tanto altro, quasi definirla come una partita di calcio . . . facendo un goal ciascuno e alla fine tirando le somme si può sapere se abbiamo vinto la partita.

Quindi il mio obiettivo è quello di migliore sempre di più, rimanendo sempre con i piedi per terra e con tantissima umiltà e spirito di sacrificio.Sposo al 101% il pensiero di inserire giovani nella festa ovviamente "tempo al tempo", deve esserci passione annessa allo studio per la propria passione perché sono convinto che di persone disposte a fare questo ce ne sono tantissime.

Un ringraziamento particolare va ai maestri di festa e lo staff del panettiere 2013 che mi hanno concesso quest’opportunità, in particolare alla Fam.Mercogliano che mi hanno permesso e spronato tantissimo affinché questo lavoro discografico mi permetta di farmi conoscere in tutto l’ambiente gigli stico.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.