Home > Economia > Incendio boschivo: traffico il tilt sulla 268

Incendio boschivo: traffico il tilt sulla 268

domenica 5 agosto 2007, di Giovanna Salvati


OTTAVIANO - Un incendio boschivo ha causato non pochi problemi alla viabilità sul tratto stradale 268. Paura e fiamme hanno dominato per più di tre ore.

Fiamme legate all’imprudenza, alla negligenza, alla disattenzione o alI’ignoranza degli uomini, che involontariamente provocano incendi, ma anche piromani che con facilità distruggono l’anima della natura, inconsapevoli del grande danno che causano violentando l’ambiente. Questa la causa principale degli incendi, che non a caso stanno aumentando . E ad aggiungersi alle statistiche anche l’incendio scoppiato ieri sera intorno alle 20,00 su un terreno sottostante la statale 268. Ore di panico per gli automobilisti che percorrevano quel tratto, e ad altezza dell’uscita "Ottaviano zona industriale" hanno fatto i conti con un’immensa nuovola di fumo che ha invaso la corsia. Tempestivo il soccorso dei vigili del fuoco e dei carabinieri della locale stazione, che solo dopo qualche ora sono riusciti a domare le fiamme, rallentamenti causati anche dall’improvviso vento. Ennesimo atto di inciviltà o fatalità lo stabiliranno le indagini, quel che rimane e l’aridità di una terra che non darà più frutto.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.