Home > Attualità > Comunicati Stampa > Lo Sporting Nola stende un coriaceo Brusciano

Campionato di calcio di 1a categoria

Lo Sporting Nola stende un coriaceo Brusciano

Terza vittoria consecutiva dello Sporting Nola che continua la sua corsa al vertice della classifica, vittima di turno un’ottimo Brusciano che non demerita affatto e forse meritava di più.

domenica 9 dicembre 2012, di Comunicato Stampa


La gara parte subito a mille all’ora con le due compagini che giocano a viso aperto e creano pericoli per le retroguardie. Al 10’ sblocca lo Sporting: angolo di Parisi, sbuca Ruoppo M. che di testa insacca e porta i bianconeri in vantaggio.

Il Brusciano non ci sta e si riversa nell’area bianconera alla ricerca del pari.

L’occasione giusta arriva al 35’: Santaniello stende Turboli che parte in una dubbia posizione di fuorigioco e l’arbitro decreta il penalty. Si incarica della battuta lo stesso Turboli che si fa ipnotizzare da Mazzone, ma l’arbitro inspiegabilmente fa ripetere per una presunta entrata in area di diversi calciatori.

Nella ripetizione Turboli fa ancora peggio calciando il rigore alle stelle. Lo Sporting acquista maggiore consapevolezza dopo il penalty sbagliato e crea due pericoli prima con Cirillo e poi con Pellecchia che vedono il portiere ospite protagonista.

Nella ripresa lo Sporting entra deciso a chiudere la gara e Pellecchia approfitta di un errore di Bellofiore e sigla il raddoppio. Il Brusciano cerca di riaprire la gara ma si espone ai contropiedi dei bianconeri che sciupiano prima con Pellecchia e poi con Cirillo. Ad un quarto d’ora dalla fine il Brusciano riapre la gara con Lanza che ben servito da Turboli insacca indisturbato.

Ora il Brusciano cerca il tutto per tutto per arrivare al pareggio ma lo Sporting si difende bene e dopo un robusto recupero porta a casa la vitttoria fondamentale e decisiva per il proseguo della stagione.

A fine gara il D.S. Sorrentino commenta la gara: "E’ stata una gara molto sofferta, voglio fare i complimenti al mister ed ai ragazzi che ci hanno messo il cuore e la grinta per portare a casa questo risultato anche in condizioni molto sfavorevoli: infatti avevamo 2 squalificati e 4 infortunati. Adesso dobbiamo continuare con la stessa grinta e sopratutto con grande umiltà sperando di toglierci ulteriori soddisfazioni".

ASD SPORTING NOLA - BRUSCIANO CALCIO 2-1

ASD SPORTING NOLA: MAZZONE,LA MARCA, RUOPPO M.,RUOPPO F.,SANTANIELLO,GONIPPO,FOGLIA,PARISI (AMBROSINO AL 68’),CIRILLO,PELLECCHIA, DI NAPOLI (GIORGIO AL 75’).
A DISP. CASTALDO,RICCIARDI,CALIENDO
ALL.LATELLA

BRUSCIANO CALCIO: GUADAGNINO,IOVENE,CRIMALDI,DELLE CAVE,BELLOFIORE,SORRENTINO,RUSSO (LANZA AL 65’),ESPOSITO,CERCIELLO (GUARNASCHELLI AL 60’ - ALLOCCA AL 70’),NAPOLITANO,TURBOLI.
A DISP. GRANATO,BUONANDI,LANDOLFI,NAVA.
ALL. BASILE

RETI: RUOPPO M. AL 10’,PELLECCHIA AL 55’, LANZA AL 75’

ARBITRO: PELUSO DI ERCOLANO

SPETTATORI: CIRCA 100

Autore/Fonte: Gaetano Ruoppo

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.