Home > Politica > Sant’Anastasia, la fascia tricolore domani da il via allo sciopero della (...)

Sant’Anastasia, la fascia tricolore domani da il via allo sciopero della fame

lunedì 17 dicembre 2012, di Maria Beneduce


Sant’Anastasia - Continua la lotta per la zona rossa del sindaco Carmine Esposito, che lo fa dando il via da domani mattina allo sciopero della fame. “La mia protesta andrà avanti ad oltranza – e conclude - dopo mille battaglie e difficoltà ho deciso di ricorrere a quest’ultima forma di malcontento, per cercare di salvare il nostro territorio, che tra mille vincoli e mancanza di sicurezza, rischia di morire’’. La fascia tricolore si oppone alla mancata approvazione del Pso ( Piano strategico operativo) e al blocco sul fronte urbanistico, sociale ed economico della cittadina conseguenza del fermo in Consiglio Regionale del Ptp (Piano territoriale paesaggistico). Il Sindaco Carmine Esposito ha convocato una conferenza stampa per domani, martedì 18 dicembre, alle ore 11:30 presso la Sala Giunta di palazzo Siano. Nel corso dell’incontro, il combattivo sindaco, oltre rendere note con dovizia di dettagli i motivi dello sciopero, porrà un invito alla classe politica ed esporrà nei particolari la denuncia/diffida contro la Regione Campania per non aver adottato il PSO nei sei mesi previsti dalla legge 21/2003 ed aver penalizzato di conseguenza i territori vesuviani mediante l’applicazione esclusiva della parte restrittiva della norma e non dando seguito ai benefici in essa contenuta (costruzione nuove vie di fuga, messa in sicurezza ecc.).

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.