Home > Sport > Pallavolo in rosa, Volley Ball Flayer porta a casa la sesta (...)

Pallavolo in rosa, Volley Ball Flayer porta a casa la sesta vittoria.

La squadra femminile massese in Prima Divisione, vince la sesta partita consecutiva: ad un passo dalla vetta.

domenica 20 gennaio 2013, di Patrizia Panico


Massa di Somma. Asd Parco Città - Volley Ball Flyer 1-3
Prosegue anche in trasferta l’esaltante cammino della Volley Ball Flyer, squadra femminile di pallavolo che milita nel campionato di Prima Divisione, che incanala la sesta vittoria consecutiva che le permette di rafforzare la vetta della classifica. A passare sotto quello che sempre più si dimostra un rullo compressore in rosa è stata il Parco Città, compagine attrezzata per la lotta ad un posto nei play-off. Vincere a Torre del Greco non è impresa facile come hanno dimostrano quattro set combattuti ed alcuni di questi vinti sul filo di lana. Soprattutto perché la Volley Ball Flyer arrivava alla sfida dopo una settimana non facile sotto il profilo degli allenamenti a causa delle assenze forzate di alcune atlete e dei problemi fisici che ancora attanagliano la palleggiatrice Di Leva e la schiacciatrice Monti. Una sfida preparata tatticamente nei minimi particolari dal coach Nicola La Rocca che ha torchiato la squadra con un minuzioso lavoro mirato soprattutto alla fase di cambio palla vista le qualità della squadra Torrese al servizio unita ad una ottima fase difensiva, vero punto di forza delle rosanero. Lavoro che ha dato i suoi frutti nonostante le difficolta in ricezione subite dalla linea arretrata massese Monti-Vela-Astarita che nonostante tutto ha concesso all’attacco avversarie solamente 14 punti. La stessa Astarita però in attacco ha sfoggiato una prestazione superlativa (24 punti lo score personale al termine della partita) ottimamente servita dalla sofferente ma sempre eccezionale Di Leva, che ha letteralmente preso per mano la squadra guidandola alla vittoria. Altra nota di merito va ad Ardito, preferita dal tecnico alla Sorrentino per le sue qualità nella gestione degli attacchi (ben 12 i punti per l’opposta), mossa che ha definitivamente condannato la squadra di casa alla resa. Alla fine dell’incontro la squadra ha ricevuto gli elogi ed i complimenti da parte del presidente della Volley Ball Flyer, Loredana Damiano visibilmente contenta per la conquista del titolo in solitario di campione d’inverno. “Il vero punto di forza della nostra squadra – afferma entusiasta coach La Rocca – è quello di saper reagire con grande forza anche alle più grosse difficoltà, oltra ad uno spirito di gruppo encomiabile che permette anche alle riserve di sostituire in modo eccezionale le compagne in momentanea difficoltà. Tutte le ragazze sanno di essere fondamentali alla realizzazione del progetto Volley Ball Flyer. ” Chiaro il riferimento alla giovanissima Marzano che, subentrata in un momento molto delicato dell’incontro, é stata in grado di mettere a terra palloni di fondamentale importanza per la conquista della vittoria finale. Tutto sembra andare per il verso giusto insomma ma tecnici ed atlete sono consci di dover restare con i piedi ben saldati a terra se vogliono raggiungere, al termine della stagione, un traguardo davvero importante come la promozione.

Asd Parco Città - Volley Ball Flyer 1-3

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.