Home > Sport > LA MARIANNA GUERRIERO ARZANO PIEGA IL TERRIBILE CASERTA IN (...)

CAMPIONATO NAZIONALE SERIE B1 FEMMINILE DI PALLAVOLO

LA MARIANNA GUERRIERO ARZANO PIEGA IL TERRIBILE CASERTA IN TRASFERTA

Prestigiosa vittoria della Marianna Guerriero Arzano che coglie sul campo del Caserta una vittoria che vale oro.

domenica 27 gennaio 2013


CASERTA – Il recupero dello scontro diretto sorride alla squadra di Antonio Piscopo che dopo aver dettato legge per quasi tutto l’arco dell’incontro mette in cassaforte tre punti di platino. Caduta a terra l’ultima palla c’è addirittura il tempo di rammaricarsi per il set lasciato nelle mani delle padroni di casa.

Scene di esultanza ed applausi del competente pubblico di casa hanno tratteggiato il clima del fine gara ospite. Raggiante più che mai il tecnico Antonio Piscopo che loda il gruppo: “Devo fare i miei complimenti alle ragazze –esordisce l’esperto coach- per il loro impegno in campo. Sono riuscite a fare tutto quello che avevamo preparato durante l’arco della settimana. Sono rimaste concentrate lungo tutto l’arco del match. Ho visto una squadra viva”.

Del resto si è compreso subito che aria tirava. Una volta scesa in campo la Marianna Guerriero Arzano ha dato subito la sensazione di volere fare un solo boccone delle padrone di casa. Massimo Monfreda ha cercato in tutti i modi di tenere i suoi in partita ma alla fine la bilancia ha segnato il lato ospite.

Il secondo set è stato quello vinto dalle padrone di casa. Le ragazze della Volalto riescono a sfruttare nel migliore dei modi tutte le defaillance delle arzanesi e una volta nella fase calda del set riescono a prendere fra le mani le redini dell’incontro ed a toccare per prime quota 25.

Gli altri due set sono senza storia. Arzano non sbaglia più e punto dopo punto costruisce una vittoria impeccabile. Prestazione d’autore di Dora Sollo e non solo per i 21 punti messi a segno. La giocatrice della Marianna Guerriero Arzano ha avuto almeno una marcia in più delle altre.

Nemmeno il tempo di esultare che già coach Piscopo volta pagina: “Adesso dobbiamo restare uniti e concentrati perché nelle prossime due gare ci attendono Casal de Pazzi e Bastia Umbra e non sarà facile avere la meglio”.

VOLALTO CASERTA 1
MARIANNA GUERRIERO ARZANO 3
(20-25; 25-19; 21-25; 14-25)

VOLALTO CASERTA: Crotti 9, Del Vaglio 2, Fattaccio 11, Montemurro, Boseva 17, Salzillo 4, Gagliardi 15, Armonia 8, Barone (L). All. Monfreda

MARIANNA GUERRIERO ARZANO: Sollo 21, Vinaccia 15, Cozzolino 4, Lauro 17, Campolo 8, Russo 10, Maggipinto (L). Non entrate: Bianco, Climaco, Postiglione, Russiello. All. Romano

Arbitri: Moratti e Noce

NOTE. Durata set: 25’, 28’, 25’,24’. Battute sbagliate: Caserta 6 Arzano 7. Battute punto: Arzano 7; Caserta 10. Spettatori 400 circa.

Roberto Esse

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.