Home > Sport > La Marianna Guerriero Arzano in trasferta a Casal De’ Pazzi

PALLAVOLO SERIE B1 FEMMINILE GIRONE D

La Marianna Guerriero Arzano in trasferta a Casal De’ Pazzi

Il coach arzanese Antonio Piscopo tiene alta la concentrazione: “Non dobbiamo sottovalutare l’impegno, Casal de’ Pazzi è una squadra zeppa di giovani atlete della Nazionale Juniores e nelle ultime cinque giornate ha ottenuto cinque vittorie".

sabato 2 febbraio 2013


Dopo il convincente successo in casa del Caserta la Marianna Guerriero Arzano è pronta per dare battaglia al Casal De’Pazzi nella gara valida per la prima giornata del girone di ritorno. La formazione romana è formata da giovani ragazze nell’orbita azzurra e sicuramente daranno filo da torcere alla formazione di Antonio Piscopo. Nella gara d’andata l’ago della bilancia fu tutto dal lato della Marianna Guerriero che non ebbe alcun problema ad imporsi agevolmente con un netto 3-0.

Domani la gara potrebbe nascondere tante insidie come sottolinea lo stesso tecnico arzanese Antonio Piscopo: “Non dobbiamo sottovalutare l’impegno, Casal de’ Pazzi è una squadra zeppa di giovani atlete della Nazionale Juniores e nelle ultime cinque giornate ha ottenuto cinque vittorie. Rispetto all’andata ha trovato una sua quadratura, quindi dovremo esprimerci al meglio se vorremo tornare a casa con il bottino pieno. La vittoria di Caserta ed il secondo posto in classifica ci hanno caricato a dovere. C’è grande entusiasmo, puntiamo ad arrivare ancora più in alto”.

La Marianna Guerriero Arzano occupa adesso il secondo posto della classifica a quota 24 punti in condominio con il Potenza. La prima della classe, il Gricignano, gioca invece nel pomeriggio di domenica in casa contro il Trevi. Più agevole l’incontro del Caserta che gioca contro il Bari, la formazione pugliese occupa il decimo posto della classifica e non sembra essere in grado di impensierire più di tanto il team campano.

L’incontro fra Casal De’Pazzi Roma e Marianna Guerriero Arzano è in programma alle ore 17 e sarà arbitrata da Sandro Colosseo e Francesco Sultani.

Roberto Esse

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.