Home > Sport > Lo Sporting Nola corsara col San Giuseppe

CAMPIONATO DI CALCIO DI 1a CATEGORIA

Lo Sporting Nola corsara col San Giuseppe

La cronaca della gara vede una prima frazione di gioco priva di emozioni di rilievo con le due squadre intente a trovare spazi ed a studiarsi.

domenica 3 febbraio 2013


POGGIOMARINO: Ritrova il sorriso lo Sporting Nola iniziando con i tre punti ed una preziosa vittoria inizia col piede giusto il proprio cammino in questo girone di ritorno. Battendo un San Giuseppe in piena corsa per le zone di vertice i bianconeri del neo mister Santaniello continuano la corsa verso la zona playoff è si piazzano saldamente a ridosso della capolista Atletico Portici avanti di un solo punto.

La cronaca della gara vede una prima frazione di gioco priva di emozioni di rilievo con le due squadre intente a trovare spazi ed a studiarsi, lo Sporting Nola è poco intraprendente ma molto ordinato e attento è non concede niente ai padroni di casa che trovano difficoltà ad imbastire azioni degne di nota. Il primo tempo termina con un nulla di fatto per entrambe le compagini.

Nella ripresa la gara cambia lo Sporting cambia il ritmo del gioco e riesce a mettere in difficoltà i padroni di casa che soffrono non poco le trame offensive dell’undici nolano che col passare del tempo si fanno sempre più pericolose; nonostante questo il primo pericolo della seconda frazione lo creano, però, i padroni di casa con Rea che dopo appena 1’ impegna Mazzone con un tiro dal limite che il portiere nolano devia in angolo. Al 18’ della ripresa l’episodio che decide il match, ottima azione di Caliendo sulla sinistra che serve Cirillo, l’attaccante scambia con l’accorrente Esposito che entra in area e viene vistosamente atterrato da De Vito, il sig. Bacco concede la massima punizione per gli ospiti; dal dischetto Cirillo spiazza Giugliano e porta in vantaggio lo Sporting Nola. A questo punto la gara diventa molto accesa con i padroni di casa che provano a trovare la via del pari ma vengono ottimamente contenuti dai nolani che sfiorano in più occasioni il colpo del k.o con Cirillo e Giorgio. Nonostante i cinque minuti di recupero le offensive dei locali diventano flebili e lo Sporting Nola di mister Santaniello (al suo esordio sia sulla panchina nolana che come allenatore) vince e conquista meritatamente l’intera posta in palio.

SAN GIUSEPPE - SPORTING NOLA 0-1

SAN GIUSEPPE: Giugliano G., Rea, Carbone, Del Giudice F., De Vito, Pisacane, Andolfi (Massa al 15’s.t.), Palma, Beato, Esposito (Del Giudice R. al 25’s.t.), Urna

A DISPOSIZIONE: Nasti, Casillo, Giugliano G., Menzione, Silvestri.

ALLENATORE: Sorrentino

SPORTING NOLA: Mazzone, Foglia, Galluccio, Ruoppo F., Mingione, Ruoppo M., Caccavale, Gonippo (al 15’s.t. Di Napoli, al 23’s.t. Giorgio), Cirillo, Caliendo (al 43’s.t. Parisi), Esposito.

A DISPOSIZIONE: Castaldo, Nocilla, Marotta

ALLENATORE: Santaniello

ARBITRO: Sig. Bacco di Battipaglia

MARCATORI: Cirillo al 18’s.t. su rigore

Ufficio Stampa Sporting Nola

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.