Home > Politica > Nola: Attuazione ultimi dispositivi P.U.T., Dichiarazioni Sindaco e (...)

UFFICIO STAMPA COMUNE DI NOLA

Nola: Attuazione ultimi dispositivi P.U.T., Dichiarazioni Sindaco e Assessore alla Mobilità

Nella città bruniana si chiude la sperimentazione e parte la verifica.

venerdì 8 febbraio 2013


Con l’attuazione degli ultimi dispositivi, entro l’inizio della prossima settimana, si chiude la fase di sperimentazione del P.U.T. (Piano Urbano Traffico) e si apre la fase di confronto e verifica.

L’Assessore alla Mobilità, Erasmo Caccavale, al riguardo, ha precisato quanto segue: “Nel ribadire che quanto stiamo attuando in questi giorni, rientra in quelle misure già previste dall’impianto originale approvato nel 2011, voglio ricordare a tutti, gli ultimi dispositivi che entreranno in vigore entro lunedì prossimo, scusandoci fin d’ora per i disagi arrecati e chiedendo pazienza e massima collaborazione, proprio per verificare, al meglio, eventuali criticità.

Partendo da Via Anfiteatro Laterizio, saranno invertiti i sensi di marcia di Via Santorelli, del Viale Agostino Rossi (ex Slargo Travaglia), di Piazza Ferrovia, dal passaggio a livello FS a Via Foro Boario e del prolungamento di Via San Paolino, ovvero, tutto il tratto di strada che costeggia la Villa Comunale; poi, in Piazza Ferrovia, al passaggio a livello delle FS, sarà istituito l’obbligo di svolta a destra per chi proviene da Via Anfiteatro Marmoreo e, infine, considerati i risultati ottenuti, sarà ripristinato il vecchio senso di marcia di Via del Riposo.

Voglio anche comunicare alla cittadinanza che tutto quanto stabilito, attuato o modificato, all’interno del P.U.T., sarà sempre divulgato nei modi e nei tempi previsti dalla normativa, solo ed esclusivamente attraverso i canali istituzionali, quindi, tutto quanto viene detto o anticipato da persone che non fanno parte dell’amministrazione e non parlo solo della parte politica, è da ritenersi privo di ogni fondamento. Non vorrei che queste false notizie vengano messe in circolo, strumentalmente, solo per creare malumore e caos tra i cittadini.

Infine, voglio comunicare che, entro un paio di settimane, anche di concerto con chi ha redatto il P.U.T., partirà un ciclo di incontri istituzionali con tutte le associazioni di categoria”.

Ad aprire il confronto con le varie componenti, sarà il Sindaco Geremia Biancardi: “Per lunedì 18 febbraio – ha affermato il primo cittadino –, saranno convocate le associazioni dei commercianti per intraprendere quel percorso di confronto che avevamo già comunicato nei vari incontri che si sono già tenuti e in tutte le occasioni di dibattito, al fine di evidenziare le criticità ed insieme lavorare su proposte migliorative. Come sempre, l’Amministrazione si è resa e continuerà ad esserla, disponibile al confronto, anche serrato, a patto che sia costruttivo e nell’interesse generale della Città”.

Intanto, anche la Commissione Annona, presieduta dal Consigliere comunale Franco Nappi, di concerto con l’Assessore alla Mobilità, ha calendarizzato le audizioni, di tutte le associazioni di categoria.

Si comincerà il prossimo 21 febbraio, alle ore 11.30, allorché saranno convocate le associazioni dei commercianti.

Per l’Ufficio Stampa

Michele Sibilla

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.