Home > Cronaca > Cerca di uccidere il vicino di casa, arrestato

Cerca di uccidere il vicino di casa, arrestato

venerdì 8 febbraio 2013, di Ida Genco


Litiga con il vicino di casa e l’accoltella. E’ successo a Gragnano dove i carabinieri della locale stazione, hanno arrestato per tentato omicidio Farahat Attia Riz Alla Attia, 59 anni, egiziano, residente a Gragnano.
Ll’uomo è stato bloccato immediatamente dopo che al culmine di una lite per futili condominiali, aggrediva un 46enne del luogo, colpendolo più volte al torace con un coltello da cucina. La vittima è stata medicata dai medici dell’ospedale di Castellammare di Stabia per una ferita da punta e taglio all’emitorace anteriore e laterale sinistro ( alto in sede sovra mammaria e sotto ascellare). Ferite che secondo i medici del pronto soccorso che sono intervenuti, saranno guaribili in 15 giorni. Il feritore, una volta arrestato, è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.
Ida Genco

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.