Home > Politica > Una pedalata per le vie di Pomigliano per conoscere il Movimento 5 (...)

Una pedalata per le vie di Pomigliano per conoscere il Movimento 5 stelle

sabato 9 febbraio 2013, di Gabriella Bellini


Nonostante il freddo ieri mattina erano in bicicletta con tanto di pettorina per la loro campagna elettorale “in movimento”. Si tratta degli attivisti e candidati del MoVimento 5 Stelle di Pomigliano d’Arco che sono partiti dalla loro sede di via Cantone 46. La carovana a due ruote percorrerà le vie del centro per poi raggiungere le periferie pomiglianesi, alle cui problematiche da sempre il Movimento 5 Stelle riserva grande attenzione. “Una grande mattinata in giro per la città”, commenta Luigi Di Maio, secondo nella lista che il M5s presenterà alla Camera nella Circoscrizione Campania 1, “per far conoscere il MoVimento. Mentre gli altri si chiudono nelle sale convegni, noi andiamo dai cittadini a spiegare cosa vogliamo fare. La campagna elettorale che stiamo portando avanti è una campagna elettorale “in movimento”, nel senso che ci stiamo muovendo su tutti i quartieri di Pomigliano e i paesi limitrofi per andare ad incontrare personalmente i cittadini, per parlare del nostro programma e del metodo del Movimento, ma soprattutto per ascoltarli, per poter essere poi i portavoce nelle Istituzioni delle istanze del territorio E quale miglior modo per raggiungere le persone che un mezzo pulito ed ecologico come la bicicletta? E’ stata un’occasione per far sapere alla cittadinanza che il Movimento c’è e partecipa alle prossime elezioni politiche, ma anche per continuare a promuovere la mobilità sostenibile, riprendendoci gli spazi occupati da macchine e smog ed esprimendo la nostra voglia di una città più sana e vivibile”. E’ stata effettuata anche una tappa nella discarica abusiva di rifiuti tossici, incendiatasi lo scorso mese di agosto, nei pressi del cimitero nuovo di Pomigliano, per continuare a denunciare e a tenere alta l’attenzione su questo dramma della nostra terra. Intanto, domani pomeriggio alle ore 18 è stato organizzato a piazza Primavera “Leggiamoci il programma”, “Una lettura pubblica del nostro programma”, aggiunge Di Maio, “in caso di pioggia l’evento si terrà nella nostra sede temporanea di via Cantone. Leggeremo il programma punto per punto e ne discuteremo insieme. Invitiamo tutti i cittadini a partecipare: solo conoscendo ed informandosi si può fare una scelta consapevole”.
E non finisce qui: il 13 di febbraio alla pizzeria Fratelli Cuorvo si terrà una serata di autofinanziamento con l’insolito abbinamento pizza e teatro, col “Monologo su Mimmo Beneventano”, pezzo teatrale di E. Ammendola. E il 16 febbraio a piazza Primavera il ciclo dei forum tematici si concluderà con Sviluppo e Lavoro: interverranno esponenti del circolo della Decrescita Felice di Napoli, esperti di diritto del lavoro e candidati del Movimento.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.