Home > Cronaca > Controlli contro lo spaccio di droga, tre arresti

Controlli contro lo spaccio di droga, tre arresti

domenica 10 febbraio 2013, di Ida Genco


In azione i carabinieri che hanno notato e arrestato tre spacciatori nei quartieri napoletani di san Giovanni e Ponticelli

Carabinieri in azione a Napoli nei quartieri di San Giovanni a Teduccio e Ponticelli, 3 arresti e mezzo chilo di stupefacenti sequestrati. I carabinieri del nucleo operativo della Compagnia di Poggioreale, delle stazioni Poggioreale e Ponticelli, insieme a quelli del battaglione campania, della Compagnia d’intervento operativo di Bari e della compagnia speciale di Napoli, a San Giovanni a Teduccio e Ponticelli hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio arrestando per spaccio e detenzione di stupefacenti:
- Salvatore Vicchiariello, 37 anni e Luigi Pagano Luigi, 32 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine.
Sul corso di San Giovanni a Teduccio sono stati notati, bloccati e perquisiti mentre spacciavano stupefacenti .Due giovani acquirenti del luogo, sono stati trovati in possesso di due stecchette di hashish appena acquistate per uso personale, mentre i due spacciatori di ulteriori 100 grammi di hashish, divisi in 38 stecchette , pronte per la vendita e 350 euro in denaro contante, ritenuti provento d’illecita attività.
In arresto è finito anche Salvatore De Stefano, 24 anni, già noto agli inquirenti, notato sul corso di Ponticelli a spacciare stupefacenti ad una persona del luogo. Bloccati e perquisiti, l’acquirente è stato trovato in possesso di una confezione di marijuana appena acquistata per uso personale, mentre il De Stefano di ulteriori 4 grammi di marijuana, già pronte per la vendita e di 160 euro , ritenuto provento d’illecita attività.
Il lavoro dei militari dell’Arma, è proseguito effettuando perquisizioni domiciliari nel complesso di edilizia popolare su via luigi franciosa, nel quartiere ponticelli, rinvenendo in un locale terraneo, ad uso comune, 380 grammi di marijuana, già pronti allo spaccio.
gli acquirenti, quali consumatori di stupefacenti, sono stati segnalati alla prefettura..
Sono finiti nel carcere di Poggioreale tutti gli arrestati .

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.