Home > Attualità > Cinzia Tani presenta a Castellammare il suo "Sole e ombra"

Cinzia Tani presenta a Castellammare il suo "Sole e ombra"

mercoledì 27 febbraio 2008


CASTELLAMMARE DI STABIA - Cultura: venerdì 29 febbraio
alle 18.30, presso il Palazzetto del Mare in via Bonito sarà
presentato il libro di Cinzia Tani "Sole e Ombra", edizioni Mondadori.
All’appuntamento sarà presente l’autrice che è giornalista, scrittrice e
conduttrice di programmi televisivi e radiofonici.
Il libro è ambientato nella Spagna degli anni ’30, ai tempi della Guerra
Civile.
Ecco latrama:
Spagna, 1936. Nel paese, rosso di sangue e di passione, la Guerra Civile
affonda la sua lama affilata, dividendo i genitori dai figli, i fratelli
dai fratelli, gli amati dagli amanti. Ogni decisione è netta e
irrevocabile, ogni scelta senza esitazione. Eppure, in quest’arena di sole
e ombra, tre personaggi si muovono al di là delle ideologie, spinti solo
dalle ragioni del cuore e della mente.

Nina è cresciuta nel chiuso della grande casa di Talavera de la Reina come
in una serra soffocante, educata nella remissione e nel timore dalla madre
e nei principi di vacuo eroismo dal padre. Ma il terribile segreto che
pesa sul suo concepimento le ha portato in dono la facoltà di trasporre i
suoni in forme e colori, di disegnare e dipingere.

Julian, il poeta, mezzo inglese e mezzo spagnolo, raffinato e fragile,
giunge nella Spagna dei nonni paterni più per scrivere che per combattere,
più perché tutti se lo aspettano che per propria volontà. In una Madrid
assediata, sarà lui a salvare Nina dalle prigioni dei miliziani,
accendendola senza quasi volerlo di un amore incondizionato.

Michele infine, un italiano estroverso, ironico e generoso, a dispetto
della sua esibita allegria custodisce una colpa atroce. Per riscattarla
partirà per la Spagna ed entrerà nelle Brigate Internazionali con
l’identità di un altro. Dove credeva d’incontrare solo guerra, però,
incrocerà anche gli occhi turchesi di Nina, fatalmente innamorati di un
uomo che è l’opposto di lui. In questa grande storia d’amore, di morte e
di eroismo Cinzia Tani accompagna i suoi personaggi nel vortice di una
delle guerre più laceranti e drammatiche d’Europa, racconta i loro
misteri, ne intreccia le sorti, s’insinua nei dubbi e nei desideri che li
animano. E mentre alcuni di loro si perderanno per sempre, altri capiranno
"da che parte stare" o ritroveranno se stessi al di là di ogni menzogna.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.