Home > Attualità > Ancora emergenza rifiuti, a Brusciano un convegno sulla salvaguardia (...)

Ancora emergenza rifiuti, a Brusciano un convegno sulla salvaguardia ambientale

giovedì 28 febbraio 2008


BRUSCIANO - Vescovi, parroci, comunità parrocchiali ed associazionismo locale della Chiesa in Campania stanno promuovendo una serie di iniziative a sostegno di una praticabile soluzione dell’emergenza rifiuti.

Il “Messaggio dei Vescovi della Campania ai propri fedeli e agli uomini di buona volontà in difesa dell’ambiente” riaccende la “speranza di recuperare rapidamente dignitose condizioni di vivibilità, rispettose sia degli interessi generali della comunità sia dei diritti di ogni singolo cittadino. Sappiamo che la nostra gente - prosegue il messaggio - possiede la capacità per trasformare anche questa emergenza in strategie creative e risolutive dei problemi, purché si realizzi un dialogo costante e informato tra istituzioni, esperti e cittadini sulle buone pratiche da incentivare ed imitare”.
Ed è per questo che a Brusciano presso la Chiesa San Sebastiano Martire, venerdì 29 alle ore 19.00, nella sala convegni dell’omonimo complesso parrocchiale si terrà il convegno “Insieme per la difesa dell’Ambiente e la Salvaguardia del Creato”.
Il parroco, promotore dell’iniziativa, Don Giovanni Lo Sapio porterà il suo saluto anche in qualità di Delegato Diocesano della Commissione Ecumenismo e Dialogo, mentre l’introduzione verrà svolta dal sociologo Antonio Castaldo. Il relatore principale sarà Don Aniello Tortora, responsabile della Commissione Diocesana dei Problemi Sociali e Salvaguardia del Creato.
Il tutto tenendo presente che “è tempo di sobrietà” come ci ricorda dalla sede episcopale di Nola, Monsignor Beniamino Depalma nel suo “Messaggio del Vescovo per la Quaresima 2008”: “Uno stile sobrio riconosce il primato dell’essenziale che si trasforma in scelte concrete di vita e di stili di vita”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.