Home > Attualità > Mercato non alimentare, il sindaco Giorgiano convoca tavolo tecnico con (...)

Mercato non alimentare, il sindaco Giorgiano convoca tavolo tecnico con ambulanti.

giovedì 14 febbraio 2013, di Patrizia Panico


SAN GIORGIO A CREMANO. Il sindaco di San Giorgio a Cremano Mimmo Giorgiano, accompagnato dagli assessori Maurizio Savarese e Francesco Emilio Borrelli, ha incontrato il prefetto di Napoli Francesco Musolino per discutere dell’annosa vicenda del mercato non alimentare di via Aldo Moro, che il primo cittadino è stato costretto a fermare per motivi di sicurezza.
“Al termine dell’incontro ho deciso di convocare ad oltranza un tavolo tecnico con la presenza della Giunta e dei rappresentanti di categoria degli ambulanti per trovare una soluzione rapida e spostare il mercato in un’area diversa da quella di via Aldo Moro. – spiega Giorgiano – E’ fondamentale salvaguardare il lavoro di 260 famiglie, ma anche fare in modo che i cittadini, in questo periodo di crisi, abbiano la possibilità di acquistare risparmiando, quindi il mercato deve continuare a vivere. E’ necessario, tuttavia, che il mercato non alimentare torni ad una situazione di piena legalità e che tra una bancarella e l’altra sia lasciato lo spazio necessario almeno al passaggio di una autoambulanza perché non vogliamo assolutamente correre rischi nel caso che qualcuno si senta male. A Torre del Greco solo qualche giorno fa, una donna è morta perché le bancarelle ostruivano il passaggio ai soccorritori, a San Giorgio questo non dovrà mai accadere.”

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.