Home > Politica > A Somma Vesuviana l’Udc in passerella con l’on. Rocco Buttiglione e il (...)

A Somma Vesuviana l’Udc in passerella con l’on. Rocco Buttiglione e il segretario Carmine Mocerino

sabato 16 febbraio 2013, di Giovanna Salvati


Giovani, big politici, vecchie glori e rappresentanti del territorio arrivati da tutto l’hinterland per l’inaugurazione della campagna elettorale del partito dello scudo crociato. L’iniziativa, organizzata, dal segretario provinciale dell’ Udc l’onorevole Carmine Mocerino ha visto l’arrivo dell’onorevole Buttiglione, dell’assessore regionale Pasquale Sommese. Con loro il consigliere Biagio Iacolare, l’on. Nunzio Testa, Massimo Converti. Nel pubblico invece i candidati alla camera e al senato e sopratutto le delegazioni arrivate dai comuni vicini: Cercola, Sant’Anastasia, Volla, San Giuseppe Vesuviano, Torre Annunziata, Boscoreale. E’ l’intervento di Mocerino a strappare più consensi. Lui, che non ha mai dimenticato la sua terra, che ha rappresentato e rappresenta un solido punto di riferimento per la città sommese nel suo discorso mette ancora una volta al centro della discussione la territorialità “Somma Vesuviana rappresenta una delle località che ha avuto più consensi da sempre in ogni tornata elettorale - incalza - e senza dubbio anche questa volta offriremo in termini numerici. Uno degli obiettivi principali sarà sempre quello di conservare il contatto con il territorio, con i cittadini. Purtroppo viviamo un momento in cui i vertici politici registrano un distacco tra la politica e i cittadini, tra gli elettori e gli eletti e l’unico obiettivo resta quello di non perdere il contatto”. Sottolinea l’onorabilità dei politici, dei candidati, parla di una candidatura la sua “come di servizio” ma Mocerino come formula all’antipolitica e alle polemiche sforna un solo antidoto: la fiducia. La sala è piena e il segretario provinciale il contatto con la sua terra non l’ha mai perso. “L’Udc è un partito che da sempre ha lavorato solo per gli interessi dei cittadini - spiega invece l’assessore regionale Pasquale Sommese - i sondaggi parlano di percentuali basse ma la presenza dei cittadini qui conferma che quei sondaggi sono nulli”. L’intervento di Buttiglione chiude la passerella dei big e lo fa con un solo monito “siamo l’unico partito che può cambiare le sorti di un paese in crisi”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.