Home > Politica > Sul caso della sospensione del consigliere Vastola, interviene Nitto (...)

Sul caso della sospensione del consigliere Vastola, interviene Nitto Palma

mercoledì 20 febbraio 2013, di Ida Genco


Sospeso dall’incarico di consigliere comunale in applicazione del decreto legislativo 325/2012. Uno tra i primi politici ed amministratori d’Italia ad essere incappato negli effetti di un provvedimento entrato in vigore a gennaio. E sulla vicenda di Vincenzo Vastola, ex sindaco di Poggiomarino del Pdl, ha detto la sua il coordinatore regionale della Campania, Nitto Palma. L’ex guardasigilli, a margine di una manifestazione elettorale organizzata a Pomigliano D’Arco, ha così dichiarato : “C’è qualche dubbio sulla retroattività della norma e non solo questo. Credo che molti altri amministratori si trovino nella stessa situazione di Vincenzo Vastola per questo chi lo ha sospeso dovrebbe accelerare la raccolta di documentazione ed emanare analoghi provvedimenti per evitare che si possa pensare ad una operazione strumentale alla campagna elettorale. Conosco la dirittura morale del prefetto di Napoli e sono certo che si comporterà allo stesso modo nei confronti di tutti”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.