Home > Musica > Esordio della band T.TINA & THE FALANGHETTES: parte da Napoli il primo (...)

Esordio della band T.TINA & THE FALANGHETTES: parte da Napoli il primo progetto musicale dedicato a Tina Turner

giovedì 21 febbraio 2013, di La redazione


NAPOLI. Parte da Napoli il primo progetto musicale interamente dedicato a Tina Turner. Sabato 23 febbraio, all’Accademia Biclub, in anteprima nazionale ed in esclusiva per The Best of Disco Fever & Sergio Colella fa Festa, arrivano T. Tina & The Falanghettes. La band di Silvia Falanga ripercorrerà la carriera della cantante americana , dagli esordi con il marito Ike al successo mondiale dopo il divorzio. Costumi luccicanti, lustrini e parrucche caratterizzeranno un mix di bellezza, bravura e ironia. Dopo il live, presentato da Simonetta de Chiara Ruffo, la serata proseguirà con Filippo Arienzo e Massimo Annunziata in consolle.
Sabato 23 febbraio 2013, all’Accademia Biclub di Via Piave a Napoli fanno il loro esordio in anteprima nazionale T.TINA & THE FALANGHETTES. Il progetto, presentato in esclusiva da THE BEST OF DISCO FEVER & Sergio Colella fa Festa è tutto made in Naples. La band, nata da un’idea di Silvia Falanga, si ispira a Tina Turner e animerà la prima parte della serata ideata da Filippo Arienzo e promossa in collaborazione con Sergio Colella.
Protagonisti dello show i grandi successi di Tina Turner, dalle origini in coppia con il marito Ike, alla fase post divorzio, quando è definitivamente esplosa a livello mondiale. Ascolteremo canzoni come River deep mountain, Proud Mary e Nutbush City limits, canzone autobiografica scritta da Tina che gettò le basi per la sua carriera da solista, che la consacro’ con Private Dancer , Typical Male, We Don’t need Another Hero, Simply The Best , What’s Love got to do with it.
Sul palco con T.Tina anche le FALANGHETTES Sarah Sagnelli e Deborah Esposito, che si ispirano alle IKETTES che accompagnavano la Tina Turner “prima maniera”. Anche il look e i costumi rispecchieranno le due fasi: Capello lungo e abiti con le frange per la “prima” T.Tina, poi cambio d’abito e parrucca; e sul palco arriva La Leonessa.

I musicisti che accompagneranno T.Tina & The Falanghettes sono:
Enrico Chicco Accetta -Chitarra ,
Danilo Esposito - Batteria,
Toto Allozzi - Tastiere
Sergio Di Gennaro - Basso,
Paolo Pironti - Sassofono
La voce nera e l’aggressività sul palco di Silvia-T.Tina si prestano inequivocabilmente ad interpretare il repertorio della famosa cantante americana: T.Tina & the Falanghettes non sono una cover band, ma un miracolo. Silvia Falanga ruba voce, curve e sensualità alla "vera" Tina Turner. Piu’ della parrucca e dei vestiti conta la grinta, il sudore, il fare l’amore con tutto il pubblico. E la sua band è vintage nel rileggere "Nutbush city limits" e "Private dancer". In più c’è l’ironia verace del nome, per non prendersi mai troppo sul serio e immaginare un nightclubbing meno provinciale, più internazionale e (ri)creativo.

La serata, presentata da Simonetta de Chiara Ruffo, proseguirà nell’area Disco con la musica di Filippo Arienzo e Massimo Annunziata.

Note su Silvia Falanga-T.Tina
Napoletana di nascita, Silvia Falanga ha iniziato la sua attività artistica come ballerina e poi come cantante. Ha all’attivo un elenco lunghissimo di collaborazioni con i piu’ famosi artisti italiani in campo musicale, teatrale e televisivo; da Pippo Baudo a Peppino di Capri, a Pippo Franco ed Antonella Clerici, passando per Tato Russo, Gigi Sabani e tanti altri. Ha anche due dischi all’attivo, "All my love" e "With your love", entrambi ottimamente posizionati all’interno delle classifiche dance, ma la sua versatilità la porta anche a lavorare alle musiche indiane di un film diretto dal regista Mariano Lamberti.
Quello che la accomuna a Tina Turner, sostiene, è una voce “black”, la grinta, l’energia, il non cantare l’amore in :modo smielato, e soprattutto la voglia di riscattarsi dalla solitudine nell’intenso abbraccio con il pubblico.
Scaletta della serata
• Nutbush City Limits
• Rever Deep Mountain
• Proud Mary
• Private Dancer
• My Windows
• Typical Male
• We Don’t Another Hero
• Addicted To Love
• Simply The Best
• Let’s Stay Together
• What’s Love Got To Do With It
• I Can’t Stand The Rain
• Better Be Good To Me
• Disco Inferno

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.