Home > Politica > Basta chiacchiere, ecco il sindaco che ci vuole per Somma

Basta chiacchiere, ecco il sindaco che ci vuole per Somma

martedì 4 marzo 2008


SOMMA VESUVIANA - Da un lettore riceviamo una lettera che pubblichiamo

Basta Chiacchiere

Basta con gli slogan della politica nostrana, un terremoto, ecco cosa ci salverà, sono stufo degli avvocati , dottori, architetti, beati i popoli che non hanno bisogno di eroi, beati noi, tutto ci vuole tranne una campagna di ascolto da campagna elettorale, vorremmo essere noi a parlare non essere ascoltati, chi vi scrive fa 10 ore di lavoro al giorno per non arrivare alla fine del mese è stufo di essere ascoltato ora vuole parlare.

Pretendo un sindaco,Operaio, Commessa, Segretaria, Casalinga, Edicolante, Muratore,Professore, Giornalista,Disoccupato,Negoziante, Precario…

Uno di quelli che tutte le mattine si alzi con una giornata da svolgere,che si arrabbi per le buche per terra per l’immondizia che non sappia dove trovare i soldi per pagare i pneumatici nuovi,

Uno che voleva prendere il buono libri per i figli, che voglia fare la differenziata pur di liberarsi dall’immondizia,

Uno che al mare ci va’ la mattina con la macchina scassata e torna a casa la sera,

Uno che passi da sempre il natale a casa con i nonni, che abbia atteso per ore un’ ambulanza arrivare a Somma Vesuviana,

Uno che all’Usl nessuno lo conosce,

Uno che paghi a rate, che abbia un conto corrente ed una busta paga,

Uno che vada di fretta,

Uno a cui bruci il culo.

Ve la do’ io la nuova politica senza chiacchiere basata sui fatti:

La Sinistra , L’Arcobaleno

Messaggi

  • Se questo sarà il "sindaco tipo" certamento lo appoggeremo, non solo a Somma Vesuviana main tutto l’hinterland.
    W il potere del popolo...

  • BASTA CHIACCHIERE

    Basta con gli slogan della politica nostrana, un terremoto, ecco cosa ci salverà, sono stufo degli avvocati , dottori, architetti, beati i popoli che non hanno bisogno di eroi, beati noi, tutto ci vuole tranne una campagna di ascolto da campagna elettorale, vorremmo essere noi a parlare non essere ascoltati, chi vi scrive fa 10 ore di lavoro al giorno per non arrivare alla fine del mese è stufo di essere ascoltato ora vuole parlare.

    O quanto ti vorrei conoscere, peccato che non ti firmi

    Pretendo un sindaco,Operaio, Commessa, Segretaria, Casalinga, Edicolante, Muratore,Professore, Giornalista,Disoccupato,Negoziante,Giornalista,Precario…

    E’ un sogno e rimarrà tale:
    Ma come in questo PAESE che ha AVUTO sempre una CLASSE POLITICA sia di DESTRA che DI SINISTRA di NOBILI BLASONATI AFFARISTI pretendete che un SINDACO del GENERE.
    Ma vi ricordate quando riproveravo in rete VINCENZO D’AVINO (l’ex sindaco di SINISTRA) per l’immobilismo politico nei confronti della sua stessa coalizione.
    Ossia la sua SINISTRA tra l’altro imparentata ed AFFARISTA nel campo EDILE. (ora nel PD)
    Quando lo rimpiango, a differenza di quello ATTUALE bravo solo a RECITARE gli ATTI DI DOLORE ed i MIA CULPA.
    Cari "ORSETTI DEL CUORE" con tutto il rispetto che ho nei vostri IDEALI ma avete sbagliato PAESE

    Uno di quelli che tutte le mattine si alzi con una giornata da svolgere,che si arrabbi per le buche per terra per l’immondizia che non sappia dove trovare i soldi per pagare i pneumatici nuovi,

    BASTA avere un pò di amicizia nell’ufficio TECNICO e la BUCA è riparata. A riguardo l’immondizia rivolgetevi ad ALLOCCA. Si è inventato un nuovo modo per eliminarla dalla strada. Ad ogni zona di protesta, applica il famoso CARTELLONE "DIVIETO DI SCARICO" è risolve il problema.
    Più giorni passano è più scompaiono cassonetti dove sversare i rifiuti. Chi sà sarà un nuovo modo di applicare la differenziata.
    A proposito visto che (il MEDIANO) viene letto da molti politici di questo PAESE.
    Volevo far presente a qualcuno che CORSO ITALIA e VIA COLONELLO ALIPERTA non è la DISCARICA "INTERCOMUNALE" di questo PAESE.
    Visto che tutti vengono a sversare qui.
    Poi chi è stato quello STRONZO che avendo FINITI i LAVORI per l’apertura di un nuovo LOCALE COMMERCIALE in via C.Aliperta ha sversato di tutto sulla DISCARICA "INTERCOMUNALE"?
    Prendete provvedimenti se no li prende il sottoscritto.

    Uno che voleva prendere il buono libri per i figli, che voglia fare la differenziata pur di liberarsi dall’immondizia,
    AMICIZIA, CONOSCENZA, AMICIZIA, CONOSCENZA e appartenenza alla "CASTA"

    Uno che al mare ci va’ la mattina con la macchina scassata e torna a casa la sera,

    Uno che passi da sempre il natale a casa con i nonni, che abbia atteso per ore un’ ambulanza arrivare a Somma Vesuviana,

    Azz è da anni che questo PAESE aspetta una sede OSPEDALIERA ed UN PUNTO di PRONTO SOCCORSO ma nemmeno per sogno.
    Ci ha superati anche il COMUNE di OTAVIANO come OSPEDALE e pronto soccorso.
    Forse perchè in questo paese non è possibile averlo?

    Uno che all’Usl nessuno lo conosce,
    E stata nguiata qui nell’ ASL se non sei uno di quelli te lo puoi sognare

    Uno che paghi a rate, che abbia un conto corrente ed una busta paga,

    Uno che vada di fretta,

    Uno a cui bruci il culo.
    IN QUESTO PAESE ed in QUESTA NAZIONE BRUCIA A MOLTI. Ma la"PROSTITUZIONE" con il politico avanza anche VENDENDOSI il proprio VOTO per il pagamento di UN "UTENZA DOMESTICA" o un lavoro saltuario.

    Ve la do’ io la nuova politica senza chiacchiere basata sui fatti,
    POSSO SOLO RISPONDERE:
    SPERIAMO CHE VE LA CAVATE.
    Se no addio. Oggi conta la POLITICA del BUSINESS. Che a differenza di quella AMERICANA 50 e 50 qui tutto in famiglia si gestisce. Oppure o appartieni all’albero geneologico di quella FAMIGLIA o rimani fuori.
    Che LA FORTUNA VI ASSISTA miei CARI.

    La Sinistra , L’Arcobaleno
    http://www.ivesuviani.com/pg1700.html

    http://www.reatommaso.it

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.