Home > Attualità > Comunicati Stampa > Nola, verso protocollo d’intesa tra Docenti, Ambientalisti, Giuristi e (...)

FEDERAZIONE ASSOCAMPANIA - ISDE MEDICI PER L’AMBIENTE

Nola, verso protocollo d’intesa tra Docenti, Ambientalisti, Giuristi e Studenti

La necessità di informare e sensibilizzare i giovani sui temi quali ecomafia, tumori, inquinamento e malapolitica, sembra essere la priorità assoluta dell’iniziativa.

sabato 2 marzo 2013


Nola – Si è tenuto sabato 9 marzo nell’aula magna dell’Istituto Tecnico ‘Ambrogio Leone’ l’atteso incontro seminario su ‘Legalità, salute e ambiente’ promosso da Federazione Assocampaniafelix, Medici per l’Ambiente ed il Corpo docente.

Al workshop hanno dato il loro contributo Salvatore Alaia, professore di diritto, la Preside Maria Teresa Palmieri, Francesco Urraro, presidente dell’Ordine degli Avvocati, Gennaro Esposito, medico per l’ambiente e delegato Assocampaniafelix ed il cardiologo ricercatore Alfredo Mazza, autore de ‘Il Triangolo della Morte’.

La necessità di informare e sensibilizzare i giovani sui temi quali ecomafia, tumori, inquinamento e malapolitica, sembra essere la priorità assoluta dell’iniziativa.

“E’ giunto il momento di fare qualcosa – ha detto Alfredo Mazza – e di dire basta all’immobilismo in questa regione. Nessuna bonifica è seguita al mio appello di scienziato del 2004 e si continua a morire di cancro qui, più che in altre parti d’Italia”. “Informare per prevenire. Prevenire per curare: questo è il nostro compito – ha sottolineato Gennaro Esposito – Non possiamo più aspettare: dobbiamo formare una nuova classe dirigente e sensibilizzarla a questi temi, altrimenti non daremo loro un futuro migliore del nostro”.

“La legalità è qualcosa che si conquista col sudore e con la lotta – ha detto Salvatore Alaja – aspetto con ansia questo incontro, in maniera da potermi confrontare con i giovani studenti e trovare nelle loro domande le risposte che non siamo stati in grado di dare loro ed alla società”.
Appello del Presidente degli Avvocati di Nola Urraro: "Sosteniamo la legge di iniziativa popolare per istituire la legge sul delitto ambientale e promuoviamo un protocollo d’intesa per avviare seminari presso gli istituti scoastici con docenti, studenti, giuristi e ambientaluisti sui temi dell’ambiente".
Duecento sono stati i discenti presenti, folta la rappresentanza di docenti e giornalisti. E’ stato anche proiettato il trailer del film ‘Campania Infelix’ di Ivana Corsale.

ufficio stampa
genesp@libero.it

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.