Home > Attualità > Somma Vesuviana – Il comandante dei Vigili si dimette, ecco le (...)

Somma Vesuviana – Il comandante dei Vigili si dimette, ecco le motivazioni

giovedì 7 marzo 2013, di Pino Pane


Di seguito la missiva scritta da VIncenzo Di Palma.
"Con la presente sono rassegnate formalmente le mie dimissioni dall’incarico di Comandante della Polizia Municipale di codesto Comune, da lei affidatomi in seguito alle ultime consultazioni elettorali. Tale decisione trae origine da motivazioni di natura esclusivamente gestionale: nel corso degli ultimi mesi , per me è diventato sempre più problematico riuscire a conciliare gli obiettivi fissati nell’interesse della comunità con le "logiche politiche" imposte dall’organo Politico - Amministrativo. Per questo motivo ritengo corretto e doveroso restituire la delega ’affidatami con la certezza che Lei saprà effettuare una scelta giusta e lungimirante nell’individuare il mio sostituto al quale metto a disposizione la mia modesta esperienza per coadiuvarlo nella sua futura attività. Approfitto di questo momento per ringraziarla per avermi dato l’opportunità di vivere un’esperienza ,per me molto bella, che ha contribuito in modo determinante alla mia crescita umana e professionale. Allo stesso modo, ringrazio i miei colleghi che hanno condiviso con me la mia passione e l’impegno nell’espletamento del ruolo conferitomi e ai quali mi lega un sentimento di profonda stima e amicizia : con loro lavoro da quasi trent’anni, con l’unico obiettivo di dare risposte ai problemi dei cittadini Sommesi. Ringraziandola ancora per la piena fiducia che mi ha accordato e che io da Vigile Urbano, continuerò ad accordare all’amministrazione comunale, auguro a Lei e all’intera Amministrazione , buon lavoro!"

Messaggi

  • Aspettiamo che al prossimo concorso di vigile informatico o vigile del settore edilizio , il figlio del ex suddetto comandante vinca il concorso!!!!

  • Innanzitutto, mi corre l’obbligo di fare almeno due precisazioni:
    1) l’incarico che Di Palma ricopriva, non era di Comandante della Polizia Municipale di Somma V.,bensì di Responsabile della posizione organizzativa! In altre parole, prima di ricevere questa nomina, Di Palma era un semplice "vigile urbano". A seguito della nomina fiduciaria avuta dal Sindaco, allo stesso è stato conferito il nuovo incarico , giuridicamente inquadrato nella categoria D.
    Il Comandante del corpo di P.M. in quanto tale, deve superare un pubblico concorso ed avere come titolo di studio una laurea:Di Palma non aveva nè la laurea, nè superato un concorso.
    2) Mi meraviglia come un’istituzione così importante come il Comune ed anche lo stesso Di Palma, definiscano il Corpo dell Polizia Municipale, il Corpo dei Vigili Urbani. Sono piccoli ma significativi dettagli che non passano inosservati...

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.