Home > Cronaca > Terzigno, 19enne perde la vita in un incidente

Terzigno, 19enne perde la vita in un incidente

domenica 10 marzo 2013, di Ida Genco


La scorsa notte ha perso la vita un 19enne di Terzigno, Angelo Caldarelli. Il giovane intorno alle 22,30 di ieri viaggiava con una ragazza della sua stessa età sulla sua moto, una Triumph, percorrevano via Verdi quando, si è scontrato con un’auto guidata da un 18enne, risultato poi positivo al test dell’etilometro. Lo studente e la sua passeggera viaggiavano in direzione di Poggiomarino, quando si è impattato con una Opel Corsa, guidata da un 18enne terzignese che proveniva da via Ranieri e imboccava via Verdi, con a bordo 3 passeggeri, tutti coetanei del luogo. A seguito dell’urto Caldarelli è stato soccorso e trasportato dal personale del 118 all’ospedale “Martiri di Villa Malta” di Sarno (Sa), ma qui ogni intervento è stato inutile. Il giovane studente si spegneva poco dopo le 23 per le gravi lesioni riportate. E’ rimasta ferita anche la giovane amica che viaggiava con lui, i medici l’hanno medicata per la frattura alla clavicola, giudicata guaribile in 30 giorni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione che hanno eseguito il sopralluogo e con successivi controlli con l’etilometro, il 18enne, conducente dell’auto e neopatentato, è risultato positivo al test, con un valore di 0,25 g/l. Gli occupanti dell’auto sono rimasti illesi. Sono in corso accertamenti sui documenti di guida del 19enne e di circolazione della moto. Il corpo del giovane studente è stato trattenuto nell’obitorio di Sarno per il successivo trasferimento a II° policlinico di Napoli, dove sarà effettuata l’autopsia. I veicoli sono stati sequestrati.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.