Home > Cronaca > Camorra, in cella latitante

Camorra, in cella latitante

sabato 16 marzo 2013, di Ida Genco


Si nascondeva in un appartamento di Boscoreale. Qui i carabinieri del Nucleo Investigativo di Torre Annunziata hanno catturato il latitante Giuseppe Maresca, 45 anni, residente a Torre Annunziata, ritenuto affiliato al clan camorristico dei “Gallo Cavalieri” operante nell’area di Torre Annunziata e Boscoreale,
L’uomo, considerato dagli inquirenti, un elemento di spicco del traffico di stupefacenti e delle estorsioni per conto del clan, era latitante da settembre 2012, sfuggito al blitz della polizia che portò all’arresto di 5 suoi complici. È stato “scovato” in un appartamento al primo piano su via Diaz. E’ stato bloccato dai militari che dopo aver accerchiato la casa vi hanno fatto irruzione. Non ha opposto resistenza ne cercato di darsi alla fuga e gli hanno notificato un ordine di custodia cautelare in carcere per estorsione aggravata dal metodo mafiosa emesso dal Gip di Napoli il 29 settembre 2012.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.