Home > Attualità > "In regola con legalità", al Comprensivo Serao la testimonianza di don (...)

"In regola con legalità", al Comprensivo Serao la testimonianza di don Merola.

lunedì 18 marzo 2013, di Patrizia Panico


VOLLA. “In regola con la legalità”: una giornata di riflessione per legalità, ovvero alla lotta contro la camorra e tutte le mafie che gettano ombra nella società civile. Un giornata evento fatta di denuncia con interventi e riflessioni dei diversi ospiti che hanno aderito alla manifestazione. Organizzato dal dirigente dell’Istituto comprensivo “Matilde Serao”, Giovanni Ciro Mastrogiacomo, la giornata evento si svolgerà questa mattina, nell’auditorium della scuola in via Dante Alighieri a partire dalle ore 10. Un momento che vede in prima linea lo slogan “In regola con la legalità”, nel quale porteranno il loro contributo l’amministrazione comunale con il sindaco Angelo Guadagno e l’assessore alla Pubblica istruzione Simona Mauriello; Don Luigi Merola, della Fondazione “’A voce de criature”. La testimonianza di don Merola per far capire al pubblico presente dai ragazzi ai più adulti cosa significa lasciarsi tentare dai facili guadagni, quali possono essere la trappole oggi giorno usate dalla camorra per adescare e attrarre sempre più giovani e adolescenti. Quali conseguenze invece si possono ricavare dai mali della camorra saranno spiegati dai rappresentanti della forze dell’ordine con il colonnello dell’Esercito italiano Del Monaco, Maria Grassi giudice tribunale della Libertà, il maresciallo della locale stazione dei carabinieri, Salvatore Manna e il comandante della polizia municipale Giuseppe Formisano. Saranno inoltre presenti i Familiari delle Vittime innocenti della Camorra.

di Patrizia Panico

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.