Home > Politica > Somma Vesuviana, operai senza stipendio bloccano la ss268

Somma Vesuviana, operai senza stipendio bloccano la ss268

mercoledì 20 marzo 2013, di Ida Genco


Per due ore il traffico è rimasto bloccato sulla statale 268, per via di una manifestazione spontanea dei lavoratori dell’Azienda "Romana Impresa SpA", affidataria da parte dell’Anas dei lavori sulla Strada Statale 268 (la cosiddetta "Strada della Morte").
La manifestazione, tenuta a seguito delle lettere di licenziamento ricevute dai lavoratori (gran parte dei quali già in cassa integrazione straordinaria) ha vissuto momenti di forte tensione e non è degenerata grazie alla professionalità dimostrata dalle forze dell’ordine (prontamente intervenute) e dai rappresentanti sindacali della Cgil e della Fillea che sono riusciti a contenere la protesta nell’alveo di un naturale, anche se inevitabile, conflitto sociale dovuto alla perdita del lavoro.
Molti cittadini ed automobilisti, che pure sono stati costretti a subire disagi e rallentamenti, hanno dimostrato nei confronti dei manifestanti solidarietà e comprensione. Non è stato registrato alcun atteggiamento di ostilità e/o di intolleranza.
La manifestazione si è conclusa pacificamente alle ore 10 quando è giunta la convocazione ad horas da parte della Prefettura.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.