Home > Cultura > Cultura e Spettacolo al "Centro Anziani" di Casalnuovo

Cultura e Spettacolo al "Centro Anziani" di Casalnuovo

A presentare la serata con competenza e professionalità, il bravissimo conduttore Ralph Stringile, che ha scandito i tempi dell’avvenimento in modo encomiabile.

lunedì 25 marzo 2013, di Mauro Romano


Sabato 23 marzo presso il “Centro Anziani” di Casalnuovo, si è tenuto un bellissimo evento che ha coniugato spettacolo e cultura, con l’intervento di oltre 20 artisti che hanno intrattenuto il numerosissimo pubblico incollato alle sedie per oltre tre ore di allegria, spensieratezza e divertimento.

Tanti i “bis” richiesti ed ottenuti, con gratificazione anche dei personaggi intervenuti.

A presentare la serata con competenza e professionalità, il bravissimo conduttore Ralph Stringile, che ha scandito i tempi dell’avvenimento in modo encomiabile.

Ospite d’onore l’assessore allo spettacolo Salvatore Errichiello il quale, nel suo intervento ha trattato varie tematiche quali la legalità, non disdegnando di esprimersi sui meriti e le bravure di attori, registi, poeti e cantanti.

Tra gli altri sono intervenuti il presidente del centro anziani Vittorio Pelliccia; il maestro Giovanni Leonetti con la sua mitica chitarra; l’organizzatrice di eventi culturali Carmen Percontra; il poeta Vincenzo Moccia; la simpaticissima poetessa Maria Nunzia Panico Borrelli; il cantante Gianluigi Ciotola, prossimamente alle selezioni per “Sanremo Giovani” e il giovane e bravo regista del film “Sodoma la scissione di Napoli”, che andrà prossimamente su RAI 2, Genny Fenny, accompagnato dall’attore Antonio Alfano del clan “’O messicano” della pellicola.

Molto suggestiva l’esibizione della cantante Imma Srtringile - prossimamente andrà alle selezioni di “Amici” - che ha cantato in coppia con Gianluigi Ciotala e con l’accompagnamento del maestro Giovanni Leonetti.

Apprezzati oltremodo il tenore Giuseppe Scognamiglio, la bravissima poetessa e declamatrice salernitana Concetta Onesti, l’artista poliedrica Liana Gallo, ed il poeta acerranno Giovanni Cucco.

Profeti in patria l’artista casalnuovese Antimo Ceparano che ha presentato il suo ultimo romanzo "Cattura il Perdono” e il poeta veterano Antonio Pascucci. Non da meno si sono dimostrati il cantante ed attore RAI Antonio Onorato ed il bravo poeta Armando Fusaro, che ha deliziato la platea con la lirica "A LIRA".

A chiudere egregiamente la serata di per se di grande spessore artistico e culturale, il mezzosoprano Tina Bonetti, che con la sua bellissima voce ha suscitato tantissimi applausi e consensi.

A sostenere professionalmente le esibizioni dei pregevolissimi artisti, il tecnico del suono e voci, l’ing. Aniello D’ambrosio. Le riprese dell’intero evento, che saranno trasmesse da TELEFUTURA DGT 172, sono state effettuate con perizia dal cameraman Nicola Stringile.

Insomma, nelle tre ore e passa della serata, cultura e spettacolo sono andate a braccetto. In ogni angolo della bella struttura si respirava allegria e soddisfazione, da parte di chi si esibiva e di chi ascoltava con interesse e piacere.

A fine serata il conduttore tuttofare Ralph Stringile ha voluto ringraziare la stampa presente e non, che ha pubblicizzato o che pubblicizzerà l’evento. Non ha mancato di fare i complimenti a tutti gli artisti gentilmente intervenuti ed un applauso al numerosissimo e calorosissimo pubblico presente.

E prima di chiudere il sipario sulla bellissima manifestazione, ha ricordato che ancora altri eventi sono prossimamente in programma. A breve ne saranno comunicate con precisione le date.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.