Home > Attualità > L’edizione 2013 del "Festival di Baiano" apre le selezioni

L’edizione 2013 del "Festival di Baiano" apre le selezioni

La kermesse sarà trasmessa in diretta - ed integralmente - dalla nota emittente radiofonica “Radio Punto Zero”. Gli artisti prescelti saranno accompagnati da un’orchestra formata di 40 elementi.

martedì 26 marzo 2013, di Mauro Romano


Sono aperte le iscrizioni per partecipare alle selezioni del “Festival di Baiano” che si svolgerà il 12 e 13 luglio prossimo nel grazioso centro dell’avellinese, in piazza Santo Stefano.

La kermesse sarà trasmessa in diretta - ed integralmente - dalla nota emittente radiofonica “Radio Punto Zero”. Gli artisti prescelti saranno accompagnati da un’orchestra formata di 40 elementi, cosa più unica che rara in questo tipo di competizioni.

A fungere da presidente di giuria Roberto Casalino, autore di grandi successi. L’ultimo dei quali, “l’essenziale” di Marco Mengoni, è risultata canzone vincitrice dell’ultimo festival di Sanremo. A coadiuvarlo nella scelta dei vincitori della quarta edizione dell’evento baianese, ci saranno nomi di qualificati artisti ancora da definire..

Il ‘patron’ Carlo Sarno, si mostra molto fiducioso per questa edizione, visto il successo che è andato incrementandosi di anno in anno. La volta scorsa, infatti, hanno aderito artisti concorrenti provenienti da ogni parte d’Italia e, ognuno dei quali, per regolamento, si è esibito con brani assolutamente inediti. Canzoni originali, quindi, che mostreranno non solo il talento dell’ugola dei cantanti prescelti, ma destinati a testare anche le capacità degli autori dei brani presentati.

La scadenza delle iscrizioni – la cui modulistica si può scaricare visitando il sito www.baianofestival.it – è fissata per il 25 aprile 2013, oppure, per coloro che sono della zona, è possibile chiedere informazioni presso la sede, in Corso Garibaldi n. 41, a Baiano (Av). In quest’ultimo caso, l’organizzazione ricorda che si è aperti anche di domenica dalle ore 10,00 alle ore 13,00.

L’indubbia professionalità dei nomi della giuria appena rivelati, è sicuramente una garanzia per i concorrenti che saranno ammessi alla manifestazione canora che, visto i risultati eccellenti delle edizioni passate, si sta ritagliando uno spazio importante nel panorama delle competizioni musicali a livello nazionale. Per questo agli artisti che decideranno di presentarsi alla selezione, è garantita la massima imparzialità di giudizio.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.