Home > Attualità > Il fatto > I Lega Leggera portano in concerto il "Movimento... Lavico"

Il "Movimento... Lavico" ideato da Aldo Campana prende forma

I Lega Leggera portano in concerto il "Movimento... Lavico"

Esecuzione di brani inediti che anticipano il prossimo album

domenica 9 marzo 2008, di Gabriella Castiello


NAPOLI - Ritornano ad esibirsi i Lega Leggera. E questa volta con una nota in più: il Movimento... Lavico.
La rivoluzionaria rock band partenopea sarà in concerto mercoledì 12 marzo, ore 22.00, al Velvet, il rinomato locale di via Cisterna dell’Olio (alle spalle del cinema Modernissimo di P.za Dante).
Ad unirsi alla loro performance i “Pennelli di Vermer”, altro quintetto rock del mondo artistico napoletano.

Il 12 marzo sarà una data indimenticabile per tutti i sostenitori della scena musicale di Napoli. Infatti, per la prima volta i Lega Leggera, uniti ai Pennelli di Vermer, daranno un volto al “Movimento... Lavico”, il movimento, che fino ad oggi era stato ideato e teorizzato, ma mai reso pratico, da Aldo Campana, leader e voce dei Lega Leggera.

“Il 12 marzo 2008 è una data da ricordare: la scena napoletana ha una propria comunità che si autodetermina e si da un nome: Movimento...Lavico – spiega Aldo Campana - Credo che dopo questo evento chiunque voglia sapere ed ascoltare cosa si suona a Napoli deve passare per la scena del Movimento...Lavico”.

Con poche parole il leader dei Lega Leggera spiega che “il Movimento... Lavico è una "COMUNITA’ VIRTUALE" di artisti e gruppi musicali napoletani, che utilizzano la lingua italiana come canale preferenziale per i propri testi piuttosto che il dialetto. Condivide esperienze, serate, guai e MONNEZZA, ponendosi come obiettivo ultimo la DIFFUSIONE del MADE in NAPLES sganciato dai modelli stereotipati degli ultimi anni”. “Non è una GUERRA tra poveri: è il CORAGGIO DI OSARE e rivendicare il proprio diritto di ESISTERE!” conclude.

E, così, chiunque voglia ballare sulle note di questo movimento incalzante potrà recarsi mercoledì 12 marzo al Velvet. Ascolterà un rock alternativo dai testi impegnati. Testi che rivendicano il diritto ad una vita dignitosa, ad un lavoro; un basta al precariato, alla disoccupazione e al mal governo. Alla voce ci sarà Aldo Campana, al basso Ennio Mirra, alle chitarre Lello Ferrante e Davide Capasso e alla batteria Luigi D’Oriano. Ecco i Lega Leggera, la band, che nel 2005 presentò il suo primo album “Acide Considerazioni” e che oggi si appresta ad inciderne uno tutto nuovo. Un album, di cui il 12 marzo sarà un’anticipazione da non perdere.

www.legaleggera.com

www.myspace.com/legaleggera

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.