Home > Politica > Si, dei Democrat, primarie del centrosinistra domenica 7 aprile.

Si, dei Democrat, primarie del centrosinistra domenica 7 aprile.

sabato 30 marzo 2013, di Patrizia Panico


POLLENA TROCCHIA. Primarie subito: i Democrat hanno risposto “si”. Alla richiesta lanciata una settimana fa in extremis, dalle segreterie locali di Rifondazione comunista, Rivoluzione civile e Sel, per ricompattare il centrosinistra locale, il partito di Bersani ha sciolto positivamente il suo riserbo. Sarà il consigliere comunale Aldo Maione, l’esponente che rappresenterà il Pd alle primarie che dovrebbero tenersi domenica 7 aprile: “Abbiamo ritenuto di aderire alla richiesta di primarie di coalizione - dice Aldo Maione - per fare quadrato e procedere in un binario unico per le prossime amministrative. Occorre un programma forte - spiega il competitor - ma soprattutto compatto all’interno della coalizione: attraverso il voto delle primarie - conclude Maione - saranno i cittadini a scegliersi il futuro candidato sindaco”. Insomma il Pd c’è, ed è pronto a scendere in campo: torna il sereno dopo mesi di caos vissuti all’interno della stessa segreteria locale, spaccata proprio sul nome del candidato sindaco. Nell’ultima riunione del gruppo locale del Pd, l’ordine sembra sia stato ristabilito, sebbene manchi ancora la figura del nuovo segretario dopo le dimissioni di Andrea Sannino. L’asse Rc, Sel e Rivoluzione civile, che converge il nome del candidato su Giovanni Busiello di Sel, ribadisce che si tratta di primarie aperte a tutte le forze politiche, ai movimenti e alle associazioni del territorio che non si riconoscono nel centrodestra del sindaco Francesco Pinto.

di Patrizia Panico de Il Mattino area sud - costiera

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.