Home > Cultura > “Il sogno di Francesca” di Elisangela Annunziato, il 3 aprile in biblioteca (...)

“Il sogno di Francesca” di Elisangela Annunziato, il 3 aprile in biblioteca comunale.

sabato 30 marzo 2013, di La redazione


SAN GIORGIO A CREMANO. Sarà presentato mercoledì 3 aprile 2013, dalle 18, presso la biblioteca comunale di San Giorgio a Cremano, il libro d’esordio di Elisangela Annunziato "Il sogno di Francesca". L’autrice sarà intervistata dal giornalista Giuseppe Porzio con l’intervento speciale dei ragazzi del "Cremano Art Festival". L’evento è promosso dall’assessorato alle Politiche Giovanili, Innovazione e Biblioteca, guidato da Michele Carbone, e rientra nel programma di eventi della biblioteca comunale della Città di San Giorgio a Cremano curati dall’associazione Lineadarco.
Interverranno: l’autrice Elisangela Annunziato; il giornalista Giuseppe Porzio; l’assessore Michele Carbone; la responsabile della Biblioteca (per Lineadarco) Oriana Russo; i ragazzi del “Cremano Art Festival: Antonio D’Alessandro, Giuliano Costa; Vania Costa; Carolina D’isanto; Michele Miniello.

"Se c’è una donna che non fa altro, ad ogni ora del giorno, di sentirsi mamma e c’è un bambino orfano che, ogni ora del giorno, non desidera altro che essere un figlio. Da quell’incontro sicuramente nascerà un rapporto madre-figlio." Questo è quanto racconta l’autrice Elisangela Annunziato nel libro "Il sogno di Francesca". “Ho voluto – afferma ancora l’autrice - scrivere un libro che tratta dell’adozione in quanto sono una figlia adottiva. La storia che racconto all’interno del libro è inventata anche se riporta alcuni miei ricordi di bambina”. Francesca e Sandro sono sposati, ma non possono avere figli. Nonostante questo sia stato il loro più grande desiderio. Un giorno accade che viene assegnato a Francesca (che è una giornalista) un articolo che parla di cosa vuol dire essere genitori. Da questo momento inizia il percorso di Francesca che la porterà a capire che per alcune cose non esistono concetti e definizioni. Basta lasciarsi trasportare dal cuore.
Elisangela Annunziato, nata a Salvador De Bahia in Brasile, da piccola viene adottata da una famiglia italiana. A 22 anni, un anno dopo la laurea in Scienze del Turismo ad indirizzo manageriale, lascia tutto e va, per motivi di lavoro, negli Emirati Arabi. Tornata in Italia collabora con diverse associazioni nell’organizzazione di eventi culturali, editoriali e musicali. Oggi è una giornalista impegnata nel sociale (appena diciannovenne parte come volontaria in Africa), ha ideato e creato il blog “Ti preparo un caffè” che vuole raccontare l’incontro con “il diverso” (da te). E’ la sua scommessa.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.