Home > Attualità > A Nola una testimonianza di buona sanità

A Nola una testimonianza di buona sanità

venerdì 5 aprile 2013


Riceviamo da una lettrice una lettera che volentieri pubblichiamo

Si parla spesso di "mala sanità", ma in realtà non è sempre così.E’ vero, ci sono momenti in cui sia medici che paramedici lavorano in situazione di disagio dovute probabilmente a causa di forza maggiore,ma è proprio questo che fa loro onore, poiché riescono a gestire questi momenti con determinazione e senso di responsabilità. Il mio elogio va al dott. Antonio Sepe, primario del reparto di ortopedia dell’ospedale S.Maria della Pietà di Nola, che ho conosciuto in seguito ad un evento spiacevole ,l’esperienza e l’indiscussa professionalità , una persona affidabile, gentile e rassicurante,pronta alle battute ma ,fondamentalmente, dotata di grande disponibilità umana. Perciò desidero pubblicamente esprimere la mia gratitudine al professionista sopracitato,ricordando una famosa preghiera"Dio non ha mani....Dio non ha occhi...Dio non ha orecchie...Dio non ha cuore...............Ha le tue mani...i tuoi occhi...le tue orecchie...il tuo cuore......E voi amabilissimo Professore siete una di queste.
Con profondo affetto e ammirazione Rosa Di Lauro.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.