Home > Politica > Ottaviano, il futuro del territorio nel convegno promosso da "Voj e (...)

Ottaviano, il futuro del territorio nel convegno promosso da "Voj e cagnà"

sabato 6 aprile 2013, di Comunicato Stampa


"Sviluppo sociale responsabile ed etico: quale futuro per il nostro territorio”. È questo il titolo del convegno - dibattito promosso dall’associazione politico - culturale "Voj e cagnà" che si terrà Domenica 7 Aprile alle ore 17.30 presso la sede della stessa Associazione in Via Ferrovie dello Stato, 136 (ex club 2000) adOttaviano. Dopo i Saluti dell’Avv. Gennaro Crispo, Presidente dell’Associazione, il Prof. Biagio Simonetti, docente all’Università del Sannio, modererà gli interventi del Prof Giuseppe Marotta, docente di Economia Agroalimentare all’Università del Sannio e del Prof Orazio Francesco Piazza, Docente di Etica Sociale alla Pontificia Facoltà Teologica. Le conclusioni del convegno saranno affidate all’Avv Luca Capasso, candidato alla carica di sindaco per la coalizione di centro destra. Con questa iniziativa, ha spiegato il presidente dell’Associazione Crispo, siamo certi di poter coinvolgere la società civile del nostro paese che vuole contribuire al riscatto del proprio territorio. Il tema del convegno, ha sottolineato il candidato sindaco Capasso, è oltre che stimolante anche di grande attualità per il territorio e per la nostra comunità. Lo sviluppo sociale e l’etica della politica e nella politica devono essere la precondizione all’impegno amministrativo. Veniamo da anni di "disamministrazione" di centro sinistra ed oggi il mio obiettivo, unitamente a quello della coalizione che mi sostiene, è di parlare un linguaggio nuovo, ovvero, quello della Verità e della Responsabilità. Queste sono le nostre stelle polari. La trasparenza degli atti amministrativi animerà la nostra azione di governo. Non serve illudere i cittadini ed illustrare il libro dei sogni, spiega ancora Capasso, serve indicare quali sono le priorità per rilanciare la nostra amata Ottaviano. Vogliamo essere i protagonisti positivi del nostro futuro."

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.