Home > Appuntamenti > Visita guidata al Casamale per la processione del venerdì santo

Visita guidata al Casamale per la processione del venerdì santo

martedì 11 marzo 2008


SOMMA VESUVIANA - Appuntamento con la Pro Loco di Somma Vesuviana per venerdì 21 marzo 2008 per visitare il Borgo Casamale nel giorno della Processione del Cristo Morto. La visita guidata, con i volontari dell’associazione, toccherà i più suggestivi angoli del borgo medievale. Seguendo il perimetro delle Mura e delle Torri Aragonesi, puntata al Castello De Curtis-D’Alagno immergendosi nei vicoli medioevali tra palazzi e portali del XV e XVII secolo. Visita finale alla Chiesa Collegiata per ammirare la suggestiva processione del Venerdi Santo con i migliaia di confratelli dal saio bianco e dai canti latini. La visita, adatta a gruppi di tutte le età, avrà la durata di 3 ore circa.
L’appuntamento è per le ore 17,00 (precise) al Ristorante “La Lanterna” in via Colonnello Aliperta 8, con il benvenuto e la degustazione di dolci tipici. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Contributo individuale di partecipazione:
Adulti: Euro 6
Ragazzi: Euro 4
Bambini sotto i 6 anni: gratis

La visita può essere prenotata inviando una e-mail a proloco@insomma.it o a proloco.sommaves@libero.it o un fax al 081-899.26.31 specificando Rif.: visita guidata giorno 21 marzo, con nome, cognome e numero di telefono, quest’ultimo indispensabile per confermare la prenotazione.

Messaggi

  • Si fa riferimento all’articolo apparso su questo sito l’11 marzo c.a. avente titolo “Visita guidata al Casamale per il Venerdì Santo”, dove a mio parere si associa, inopportunamente, un evento sacro quale la Processione del Cristo Morto a un evento conviviale e direi quasi da “gita turistica”.
    La Processione del Cristo Morto costituisce per l’intera comunità cattolica del nostro paese un evento mistico e di preghiera e meditazione. L’intera comunità religiosa e civile accompagna in lungo corteo funebre insieme all’Addolarata colui che si è immolato per la salvezza dell’umanità intera.

    Il Segretario della Congrega S.Maria delle Neve
    Fiore Di Palma

    • In merito alla nostra iniziativa relativa al prossimo Venerdi Santo è nostro dovere chiarire quanto segue:
      1) Non abbiamo mai organizzato per il passato eventi conviviali e mai penseremo di organizzarli il giorno del Venerdì Santo. Né pensiamo di organizzare una gita turistica per la relativa Processione.
      2) Sicuramente qualche infelice comunicato stampa tratto dal nostro avviso pubblicato gratuitamente sul sito “insomma.it” ha creato lo spiacevole equivoco.
      3) La nostra iniziativa è rivolta innanzitutto ai forestieri che numerosi affollano Somma in occasione della Processione. Ogni volta che ci chiedono di accompagnarli in visita noi tentiamo di fare del nostro meglio.
      4) A differenza degli altri anni abbiamo pensato di fare un tempestivo avviso per evitare ai visitatori di incorrere nei continui ingorghi legati alla Processione. E’ anche quindi un esperimento. L’appuntamento alle 17 è alla Lanterna per usufruire del facile raggiungimento e del relativo ampio spazio parcheggio. E per le ore 20 finisce il nostro compito. Come sempre diamo il benvenuto agli ospiti (questo alle 17,00) offrendo qualcosa legato al territorio compreso il parcheggio. Abbiamo previsto un contributo a carico perché al momento non stiamo in condizioni di poterlo gratuitamente offrire (a differenza di tante altre volte) . In attesa della Processione abbiamo pensato poi di far fare una visita al Borgo con tappa obbligatoria alla Chiesa Collegiata prima del rientro del Corteo. Questo in sintesi il programma.
      Quindi né sagra, né pranzi, nè gite.
      Fra l’altro per la nostra piccola esperienza i forestieri che vengono in questa occasione sono devotissimi per cui non gradirebbero neppure proposte festaiole. Aggiungiamo inoltre che la nostra è solo una ipotesi, infatti è legata alla richiesta prenotazione. Teoricamente potrebbe anche capitare nessun contatto di sorta.
      Noi siamo semplicemente dei volontari della promozione turistica ed il nostro è solo spirito di servizio alla Comunità. Ci dispiace seriamente per qualche involontario equivoco amaramente legato al santo Venerdì Santo. Comunque siamo sempre pronti agli utili suggerimenti.
      Grazie per l’attenzione,

      Franco Mosca (presidente Pro Loco Somma).

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.