Home > Attualità > Comunicati Stampa > Ottaviano: Candidato sindaco Crescenzo Guastaferro

Ottaviano: Candidato sindaco Crescenzo Guastaferro

Il girono 12/04/2013 il prof. Guastaferro Crescenzo è stato convocato presso la sede del PDL Campano , il quale partito ancora non ha un candidato sindaco da appoggiare nel comune di Ottaviano.

lunedì 15 aprile 2013


Il girono 12/04/2013 il prof. Guastaferro Crescenzo è stato convocato presso la sede del PDL Campano , il quale partito ancora non ha un candidato sindaco da appoggiare nel comune di Ottaviano.

All’incontro era presente oltre che al prof. Guastaferro Crescenzo anche il prof. Romano Sebastiano .

L’interlocutore del PDL è stato il senatore Villari.

Il prof. Guastaferro ha subito chiarito che la politica Ottavianese PD e PDL negli ultimi anni ha fallito , entrambi gli schieramenti hanno deluso le aspettative dei cittadini , la maggioranza ha distrutto il paese e l’opposizione non ha mai fatto opposizione.

Il prof. Guastaferro Crescenzo ha esposto subito il programma politico per Ottaviano al senatore , programma basato sulle cose essenziali di cui il paese ha bisogno , non grandi progetti ma progetti fattibili costruiti sul sociale.

Inoltre il prof. Guastaferro Crescenzo ha chiaramente affermato di non essere interessato al PDL se il partito fosse stato gestito da persone che hanno fatto politica negli ultimi tempi ad Ottaviano e ha concluso dicendo di accettare eventuale candidatura PDL solo con una lista completamente rinnovata , composta da gente nuova coscienziosa, onesta e senza interessi , perché il programma politico per Ottaviano ,del prof. Guastaferro e di tutto il gruppo dei consiglieri candidati nelle liste civiche , è basato sull’azzeramento della vecchia politica , sul rinnovamento radicale dell’amministrazione , sulle professionalità di chi amministra , sulla trasparenza , sull’informazione ai cittadini.

Con queste premesse il prof. Guastaferro Crescenzo ha mostrato poco interesse per il simbolo PDL concludendo dicendo “ se il PDL punta sul rinnovamento politico dando spazio ai giovani e accetta il programma politico stilato dalle proprie liste civiche si può iniziare un percorso insieme , altrimenti NON è mio è nostro interesse assicurarsi solo voti sicuri da candidati consiglieri o assessori che hanno distrutto il paese “.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.